Category Archives: Uncategorized

Supplementi antiossidanti – che cosa sono e come funzionano?

Published by:

Gli antiossidanti (antiossidanti ) sono sostanze che aiutano a neutralizzare i radicali liberiGli antiossidanti (antiossidanti ) sono sostanze che aiutano a neutralizzare i radicali liberi

Hanno la forma di vitamine, enzimi, minerali e sostanze fitochimiche. Gli antiossidanti aiutano a ridurre i sintomi e i rischi, che sono inerenti alla’eccesso di radicali liberi. Sono protetti contro le malattie legate all’età. Significativamente rallentano gli effetti dell’invecchiamento. Vantaggi per chi è fisicamente attivo.

Una dieta ricca di antiossidanti sono benefiche per le condizioni della pelle, capelli e unghie, aiuta a purificare il corpo dalle tossine, e colpisce anche i processi che avvengono nel nostro corpo rafforzamento, tra gli altri, azione cardiovascolare, protegge contro il cancro e riduce il rischio di sviluppare il diabete. Non ci sono indicazioni chiare per quanto riguarda la quantità di antiossidanti. Nel caso di grandi dosi non vi erano effetti collaterali tossici. Eccezione e’ il seleniole cui dosi superiori a 900 mg possono causare nausea e vomito e rame e zinco. Gli antiossidanti sono sostanze legali.

Regolarmente effettuato l’ esercizio contribuisce in modo significativo alla crescita di radicali liberiRegolarmente effettuato l' esercizio contribuisce in modo significativo alla crescita di radicali liberi

D’altra parte, migliora la produzione di enzimi antiossidanti. I supplementi antiossidanti sono un grande supporto per il sistema di difesa del corpo e previene ulteriori danni ai tessuti. Protegge contro le malattie associate con l’ invecchiamento dell’organismo, compresi prima di cataratta, il diabete, le malattie cardiache e alcuni tipi di cancro. Set antiossidanti hanno prestazioni migliori rispetto alle singole sostanze. I maggiori vantaggi dell’uso di kit durante gli allenamenti intensi. Integratori antiossidanti non aumentano né la forza né la massa e la velocità in modo significativo. Tuttavia, dovrebbe essere presa a causa degli effetti sulla salute a lungo termine.

Quanto mangiare?

Gli scienziati consigliano di mangiare almeno cinque porzioni di frutta e verdura ogni giorno, che aiuta a prevenire il 20 % di tutti i tumori. Si dovrebbe ottenere il maggior numero di antiossidanti dal cibo. Frutta e verdura forniscono un sacco di antiossidanti, in particolare bioflavonoidi, vitamina C, vitamina E, carotenoidi, xantofille, polifenoli, antociani, vitamine del gruppo B, zinco, manganese, selenio e rame. La forza di alimenti antiossidanti informa misura ORAC ( Oxygen Radical assorbanza capacità ) – la capacità di assorbire i radicali liberi dell’ossigeno. In risposta alla necessità di vitamine antiossidanti e minerali con il cibo nel caso di atleti è raramente possibile, e quindi vi era la necessità di una serie di integratori dietetici contenenti antiossidanti.

Non ci sono stati effetti tossici di ingestione di vitamine antiossidantiNon ci sono stati effetti tossici di ingestione di vitamine antiossidanti

Dosi elevate di carotenoidi possono portare a colorazione della pelle umana su una tonalità arancione, ma l’effetto scompare e non è dannoso. Le grandi dosi di vitamina C può portare a diarrea e flatulenza. Se si verificano questi tipi di sintomi è sufficiente ridurre la dose del supplemento. La vitamina E può accumularsi nel corpo. E ‘ sicuro anche a 50 volte superiori la RDA ( razione giornaliera raccomandata ).

Grande attenzione dovrebbe essere mantenuto nel caso di selenio, perché nel suo caso il margine di sicurezza è piccolo. I sintomi tossici di eccesso di selenio sono associati con la perdita di capelli, vomito e nausea con le unghie e fragilità. Un consumo eccessivo di selenio contribuiscono alla alopecia, danni alla pelle e ipersensibilità. Dosi tossiche di un elemento sono un fattore di rischio per il cancro.

Mancanza di appetito e fame da lupo

Published by:

La mancanza o diminuzione dell’appetito o totale non sentire della fame è un sintomo altrettanto inquietante come la sua improvvisa, apparentemente immotivata come la crescitaTuttavia, se succede qualcosa al nostro corpo, vale a dire se tutti i segnali che ci manda, essi possono essere davvero privo di ragione? Sembra che non... più è importante sapere quali sono i sintomi elencati qui possono dire di essere in grado di guardare da vicino il vostro corpo e rapidamente basta leggere quello che ci vuole per trasmettere un senso. All'inizio si guarda a ciò che è la fame e l'appetito, e pensiamo

Tuttavia, se succede qualcosa al nostro corpo, vale a dire se tutti i segnali che ci manda, essi possono essere davvero privo di ragione? Sembra che non… più è importante sapere quali sono i sintomi elencati qui possono dire di essere in grado di guardare da vicino il vostro corpo e rapidamente basta leggere quello che ci vuole per trasmettere un senso.

All’inizio si guarda a ciò che è la fame e l’appetito, e pensiamo a quando ingoliamo, e quando ci permettiamo a se stessi consapevolmente, di più. Quando i disturbi alimentari non sono più un problema? È una natura fisiologica o psicologico? Sono un sintomo di un’altra entità di malattia che può solo portare ad esso? Cosa puo’ avere un impatto?

La fame e’ un insieme di sentimenti provocati nel nostro corpo e la psiche da carenze di nutrientiLa fame e' un insieme di sentimenti provocati nel nostro corpo e la psiche da carenze di nutrienti

I sintomi di astinenza fisiologici includono :

  •  Drooling (. Cioè la secrezione di saliva dalla aggiuntivo parotide )
  • La secrezione di acido gastrico (stomaco si prepara alla digestione )
  • Produzione di insulina ( saranno necessari per stabilizzare lo zucchero nel sangue dopo un pasto )

Affamati, siamo istintivamente portati a svolgere varie attività finalizzate ad acquisire cibo.

Ci sono tre tipi di fame :

1 ) la fame per via orale

2 ) ipoglicemica fame

3 ) la fame gastrica

La fame orale ” sentiamo” nella nostra boccaLa fame orale " sentiamo" nella nostra bocca

vale a dire. Se vogliamo un sapore specifico di cibo, masticare, giusta consistenza del cibo, ecc. La fame ipoglicemica è associato ad una diminuzione eccessiva dei livelli di zucchero nel sangue ( inferiori a 70 mg / 100 ml). Siamo poi deboli e assonnati, possiamo anche sentire la paura. Se i livelli di zucchero nel sangue continuano a diminuire, sarà disturbata la funzione del cervello. Quindi, per esempio. In una sorta di auto – difesa, il nostro corpo richiede lo zucchero. La fame gastrica, tuttavia, è il coraggio proverbiali che giocano marcia – perché provoca contrazioni dello stomaco vuoto troppo a lungo.

Cos’e’ l’ appetito?

L’appetito è diverso dalla fame, per il fatto che non è una reazione fisiologica, ma la necessità psicologica di cibo. Abbiamo l’appetito perché abbiamo imparato che mangiare questo dà un certo tipo di risultato ; mangiamo perché abbiamo bisogno di questo risultato.

L’appetito è influenzato da stimoli :

  •  emozionale
  •  sociale
  •  cognitiva
  • sensuale

Per quanto l’appetito in realtà si differenzia dalla fame, questi termini sono spesso usati come sinonimi. Specialmente quando si parla di scomparsa di uno e / o l’altro.

Una dieta ricca di antiossidanti sono benefiche per le condizioni della pelle, capelli e unghie, aiuta a purificare il corpo dalle tossine, e colpisce anche i processi che avvengono nel nostro corpo rafforzamento, tra gli altri, azione cardiovascolare, protegge contro il cancro e riduce il rischio di sviluppare il diabete. Non ci sono indicazioni chiare per quanto riguarda la quantità di antiossidanti. Nel caso di grandi dosi non vi erano effetti collaterali tossici. Eccezione e’ il seleniole cui dosi superiori a 900 mg possono causare nausea e vomito e rame e zinco. Gli antiossidanti sono sostanze legali.

I prodotti BCAA – i benefici e rischi

Published by:

BCAA sono un gruppo di tre aminoacidi a catena ramificata, che sono la valina, leucina e isoleucinaBCAA sono un gruppo di tre aminoacidi a catena ramificata, che sono la valina, leucina e isoleucina

Essi rappresentano il 30 % delle proteine ​​muscolari. Essi hanno la capacità di ridurre il catabolismo proteico durante l’esercizio intenso, ma non portano più benefici rispetto all’integrazione di carboidrati. Possono essere utili per gli atleti che utilizzano il programma di perdita di grasso, che consumano inappropriati carboidrati.

Le raccomandazioni generali per l’uso di integratori BCAA suggeriscono di consumare 4 g durante l’esercizio e dopo l’esercizio fisico. I prodotti di cui si parla sono abbastanza sicuri. Di solito si trovano in proteine ​​ingerite. Il superamento della dose raccomandata può diminuire l’assorbimento di altri aminoacidi dal sangue. Gli integratori BCAA sono tra i prodotti legali.

La valina e’ un aminoacido esogeno coinvolto nella formazione di proteine ​​muscolariLa valina e' un aminoacido esogeno coinvolto nella formazione di proteine ​​muscolari

E’ consumato dal corpo per produrre energia durante lo stress livido e l’esercizio del carico. Si raccomanda di somministrare dosi aggiuntive di valina, sotto forma di un supplemento prima dell’allenamento, durante l’allenamento o dopo il loro completamento. Protegge le proteine ​​muscolari dal degrado e aumenta il tasso di rigenerazione. Esso influenza i livelli di neurotrasmettitori, e quindi ha un effetto stimolante, impedendo un rapido affaticamento dei muscoli. La valina ha anche un effetto epato, cioè, proteggere il fegato.

L’isoleucina

L’isoleucina è un aminoacido esogeno che si trova naturalmente nei prodotti contenenti le proteine ​​, tra cui mandorle, carne, prodotti lattiero-caseari. L’isoleucina è una fonte di energia alternativa in assenza di acidi grassi o di glucosio. L’aminoacido è essenziale per la formazione di proteine ​​, compresi l’emoglobina. Se si prende la giusta quantità di isoleucina prima dell’allenamento previene efficacemente la disgregazione muscolare, e dopo l’esercizio fisico aiuta a riparare i tessuti danneggiati ed è essenziale per il recupero dopo l’allenamento. L’isoleucina aiuta a regolare i livelli di glucosio nel sangue.

La leucina è un aminoacido esogeno che viene utilizzato dal corpo per creare l’energia

in assenza di grasso. Si trova nella carne, latticini e pesce e alcuni tipi di alimenti di origine vegetale. I più importanti aminoacidi responsabili della forza muscolare e la resistenza. Essa colpisce il processo di riduzione del grasso corporeo e promuove lo sviluppo del tessuto muscolare. È un componente degli integratori BCAA, così come CEA. L’aminoacido è disponibile in forma di mono prodotti.

Come fare BCAA?

Gli aminoacidi di cui si parla, svolgono un ruolo importante nel prevenire la disgregazione mCome fare BCAA?uscolare durante l’esercizio fisico intenso. Essi sono la base per altri due aminoacidi che rilanciano in grandi quantità durante l’ intenso esercizio aerobico. Si parla di glutammina e alanina.

La glutammina è presente nel muscolo e nel plasma ed è considerato il più importante aminoacido di adattamento del tessuto muscolare. La sua missione è di stoccaggio di azoto organico e favorendo la creazione di un bilancio azotato positivo. Libera i gruppi amminici necessari per la sintesi di proteine ​​muscolari. La glutammina inibisce l’attività degli enzimi che distruggono le proteine ​​muscolari e aumenta i livelli di glutatione. Aumenta le riserve di glicogeno muscolare e i livelli di ormone della crescita e allevia i sintomi di affaticamento muscolare e accelera la riduzione del tessuto adiposo.